Intervista a Vincenzo Boccia - ´La politica? Invadente, troppe promesse a vuoto´

martedì 13 febbraio 2018

Stampa Intervista a Vincenzo Boccia - ´La politica? Invadente, troppe promesse a vuoto´ Scarica in formato PDF Intervista a Vincenzo Boccia - ´La politica? Invadente, troppe promesse a vuoto´

"Il Paese ha bisogno di soluzioni oltre che di diagnosi continue dei problemi, di un dividersi sulle parole più che sulle misure concrete, per questo diciamo che le riforme che hanno contribuito a innescare questo processo positivo non devono essere smontate ma, al contrario, rafforzate". Così il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia in un'intervista al Corriere della sera.

 

 

"Nei programmi elettorali, continua Boccia, non troviamo oggi una visione organica di politica economica che riconosca all’impresa il ruolo centrale che questa ha per la crescita". Alle nostre Assise Generali del 16 febbraio “presenteremo un progetto organico basato su tre obiettivi: il lavoro per i nostri giovani, la crescita come precondizione per realizzarlo e la riduzione del debito pubblico".

 

 

Leggi l'intervista: https://goo.gl/jpMhnW 
 


« Indietro