Fare impresa al sud si può gli strumenti a sostegno delle start up - Lunedì 29 ottobre 2018 ore 9.30

martedì 16 ottobre 2018

Lunedì 29 ottobre con inizio alle ore 9,30 nelle sede di Confindustria Siracusa, a cura del Gruppo Giovani Imprenditori, verrà presentata “Resto al Sud”, la misura agevolativa del MISE, gestita da Invitalia, che promuove la costituzione di nuove imprese di produzione e di servizi di giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni residenti nelle regioni del Mezzogiorno che non hanno un rapporto di lavoro a tempo indeterminato per tutta la durata del finanziamento.

 

Resto al Sud è una misura agevolativa del MISE, gestita dall’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa S.p.A. – Invitalia, che promuove la costituzione di nuove imprese di produzione e di servizi nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Sono escluse le attività libero professionali e del commercio.

 

Possono presentare la domanda a Invitalia giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni residenti nelle regioni del Mezzogiorno che non hanno un rapporto di lavoro a tempo indeterminato per tutta la durata del finanziamento.


Ciascun soggetto può ottenere un finanziamento massimo di 50 mila euro, a copertura del 100% delle spese ammissibili.

 

Nel caso di richiesta inviata da più persone afferenti alla stessa impresa, il finanziamento massimo è pari a 200 mila euro. Il finanziamento ha una durata di 8 anni, comprensivi di due anni di preammortamento.

 

Il finanziamento è così suddiviso:

  • 35 per cento come contributo a fondo perduto erogato da Invitalia;
  • 65 per cento sotto forma di prestito a tasso zero, concesso dalle banche convenzionate.

 

www.invitalia.it
 

Allegati


INIZIO

SEGUICI

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.