Imprese: Confindustria Catania e Ice, formazione sulla proprieta` intellettuale al via

martedì 22 gennaio 2019

Catania, 22 gennaio 2019 - Ha preso il via oggi a Catania il corso sulla "Tutela della Proprietà Intellettuale" realizzato da ICE in collaborazione con Confindustria Catania. Finanziato nell’ambito del Piano Export Sud 2 con fondi del Piano Operativo Imprese e Competitività, il corso si inserisce in una serie di molteplici attività a supporto delle regioni del Sud.

 

Al centro del percorso formativo, articolato in quattro giornate e indirizzato a 21 aziende siciliane di vari settori produttivi, dall’agroindustria all’ICT, le tematiche relative ai diritti di proprietà intellettuale, ai brevetti, ai marchi e al loro sfruttamento. Altri approfondimenti riguardano la contrattualistica internazionale, la tutela del software, delle banche dati e dei diritti d’autore, la lotta alla contraffazione. Le sessioni in aula saranno seguite da 12 ore di affiancamento personalizzato che permetteranno ai partecipanti di avere approfondimenti specifici e assistenza nello sviluppo di una strategia di valorizzazione della proprietà intellettuale.


"Una formazione mirata e qualificata, come quella messa in campo da ICE, offre un contributo fondamentale alla competitività delle imprese - ha affermato Antonello Biriaco, presidente di Confindustria Catania -. Promuovere l’innovazione e la cultura professionale all'interno delle nostre aziende consente quel salto di qualità necessario ad affrontare scenari di mercato sempre più complessi. Un obiettivo verso il quale puntiamo per sostenere il rafforzamento del tessuto imprenditoriale e accrescere le opportunità di business".


"Con questa iniziativa - ha dichiarato Antonino Laspina, direttore del Coordinamento Marketing di ICE Agenzia - vogliamo far crescere la consapevolezza presso le imprese siciliane dell’importanza della tutela della proprietà intellettuale e facilitare il passaggio dalle conoscenze alle competenze. Per un territorio come la Sicilia la tutela dei marchi è un plus nella composizione dei fattori di competitività sui mercati esteri. L’attività in Sicilia - prosegue Laspina - vedrà a breve anche la realizzazione di iniziative quali un seminario legato alle tematiche del Food che si svolgerà a Siracusa il 4 febbraio prossimo e un nuovo Master Executive riservato alle aziende che sarà realizzato dopo la primavera".
 


INIZIO

SEGUICI

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.