Rapporto di previsione CSC - Liberare il potenziale italiano. Riforme, imprese e lavoro per un rilancio sostenibile

martedì 6 aprile 2021

Sabato 10 aprile alle ore 10.00, in modalità online, si svolgerà la presentazione del Rapporto di previsione del Centro Studi Confindustria “ Liberare il potenziale italiano. Riforme, imprese e lavoro per un rilancio sostenibile”.

 

Sarà presentato lo scenario di previsione aggiornato sull’economia italiana nel 2021 e 2022, analizzando gli andamenti attesi di PIL, consumi, investimenti, export, lavoro e finanza pubblica.

 

Inoltre, saranno approfonditi tre temi cruciali per le prospettive di imprese e famiglie italiane nel prossimo biennio: la gestione dell’uscita dalla crisi globale da Covid-19; la ripartenza dei viaggi internazionali e del turismo; la Brexit e le condizioni dell’Accordo su scambi e cooperazione tra UE e UK.


A presentare il Rapporto saranno il Direttore del Centro Studi Confindustria, Stefano Manzocchi, e il Coordinatore, Alessandro Fontana.

 

Parteciperanno alla discussione Marta Dassù (Senior Advisor European Affairs The Aspen Institute) e Stefano Scarpetta (Direttore del Dipartimento Occupazione, Lavoro e Affari Sociali OCSE).


Nel corso dell’evento, interverrà il Commissario per l’economia della Commissione europea, Paolo Gentiloni, mentre sarà il Presidente di Confindustria, Carlo Bonomi a concludere i lavori.


Per seguire la diretta streaming è necessario iscriversi sul sito di Confindustria al seguente link:


https://www.confindustria.it/home/centro-studi/appuntamenti-csc/dettaglio/presentazione-rapporto-previsione-economia-Italia-primavera-2021


Il Rapporto sarà disponibile sul sito di Confindustria sabato 10 aprile nel corso della mattinata.

 

Cordiali saluti

SF


INIZIO

SEGUICI

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.