Seminario sull`internazionalizzazione con SACE –SIMEST: Un impegno concreto per la competitività delle PMI italiane nel mondo - 27 gennaio ore 15,00 Confindustria Siracusa

mercoledì 11 dicembre 2019

Su iniziativa della Sezione imprenditori metalmeccanici, si terrà il 27 gennaio 2020 alle ore 15,00 nella sede di Confindustria Siracusa un seminario sull’internazionalizzazione e sulle opportunità per le imprese a cura di SACE-SIMEST.

 

Dopo i saluti del Presidente della Sezione, Dr.Giovanni Musso, interverranno il Dr Antonio Bartolo, Global Senior Relationships Manager Campania-Sicilia -Sace e la Dott.ssa Maria Teresa Cardinale Equity Relationships & Indirect Channels -Simest.


Puntare su nuove geografie, trovare clienti potenziali, diversificare il portafoglio d’attività.

 

In breve: crescere all’estero.

 

L’internazionalizzazione è una leva strategica e imprescindibile per l’impresa. Occorre quindi un partner a cui rivolgersi per facilitare il business e supportare gli investimenti, per cogliere tutte le opportunità offerte dai mercati esteri.

 

Per questo SACE SIMEST, in coordinamento con la capogruppo Cassa depositi e prestiti, offrono un punto di accesso unico, il “Polo italiano dell’ export e internazionalizzazione”, in cui sono valorizzate le competenze e le sinergie delle due società con l’obiettivo di guidare l’imprenditore nella scelta dei mercati e nella gestione dei rischi in geografie nuove e spesso poco conosciute.

 

Una “one-door” concepita per soddisfare tutte le esigenze connesse alla crescita dell’impresa nel mondo: dall’assicurazione dei crediti e degli investimenti esteri alle garanzie su finanziamenti bancari, dai finanziamenti a tasso agevolato alla partecipazione al capitale, dalle cauzioni per partecipare a gare ed eseguire commesse alla protezione dai rischi della costruzione, dai servizi di factoring al recupero crediti, Push Strategy, export credit facilitY.
 

GB


INIZIO

SEGUICI

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.