Sasol Italy dona ai medici una fornitura di mascherine per affrontare l’emergenza Coronavirus

mercoledì 25 marzo 2020

COMUNICATO STAMPA

 

 

Sasol Italy dona ai medici una fornitura di mascherine per affrontare l’emergenza Coronavirus

 

 


Siracusa, 25 marzo 2020 – Sasol Italy ha donato all’Ordine dei Medici di Siracusa una fornitura di mascherine del tipo FFP2 da destinare a pediatri, medici di famiglia, e medici di continuità assistenziale di Siracusa e provincia, come supporto al personale sanitario durante l’emergenza Coronavirus.

 

 

La donazione, avvenuta questa mattina presso la sede dell’Ordine, permetterà ai medici, impegnati in prima linea nella lotta alla diffusione del virus, di essere equipaggiati con i più efficaci dispositivi di protezione individuale.

 

 

La Società, che ha il suo principale stabilimento ad Augusta e produce principalmente prodotti per la detergenza e il personal care, ha considerato di primaria importanza fornire un supporto al lavoro del personale medico quotidianamente vicino a tutte le comunità locali.

 

 

“Per Sasol Italy, la salute e la sicurezza sia delle persone che lavorano in azienda, sin da subito messe nelle condizioni di lavorare ai massimi livelli di sicurezza, sia delle comunità del territorio, sono una assoluta priorità – ha dichiarato Sergio Corso, Vice Presidente Operations Sasol Italy -. In questo momento di difficoltà, abbiamo voluto offrire un contributo al sistema sanitario provinciale e ai medici che ogni giorno, con instancabile impegno, stanno affrontando l’emergenza. A loro va il nostro sincero ringraziamento”.

 

 

 

 

Per ulteriori informazioni:

 

 

 

Sasol Italy S.p.A.

V.Ie E.Forlanini, 23
20134 Milano - Italy
www.sasol.com

 

 

Claudia Attolico
Communication & Public Affairs Specialist

Eurasian Operations

 

 

Mobile +39 338 5045018

E-mail claudia.attolico@it.sasol.com

 


INIZIO

SEGUICI

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.