Seminario sulla Banca Asiatica per gli Investimenti e le Infrastrutture: focus sul procurement dei servizi

giovedì 6 giugno 2019

Si informano i Soci che Confindustria Assafrica & Mediterraneo insieme all'Agenzia ICE, in collaborazione con l'OICE, organizza a Roma il 17 Giugno 2019 presso la Sede dell’Agenzia ICE, un workshop tecnico-operativo sulle attività della Asian Infrastructure Investment Bank (AIIB) relativamente al procurement dei servizi e preparatorio dell'Annual Meeting 2019 di Lussemburgo.


Alla luce del recente ingresso nell'AIIB di Costa d'Avorio, Guinea e Tunisia, oltre ai Paesi africani già aderenti, il Seminario di formazione si presenta quale occasione per:

  • Facilitare la partecipazione delle imprese italiane all'attività di procurement della AIIB nel settore delle consulenze e infrastrutture;
  • Consentire ai partecipanti di avere un quadro esauriente delle attività della AIIB e delle sue peculiarità rispetto alle altre Banche Multilaterali di Sviluppo sia per i servizi che per le infrastrutture ed i progetti industriali.

 

La AIIB è la banca multilaterale di sviluppo che nasce nel 2015 e diventa operativa nel 2016 su iniziativa della Repubblica Popolare Cinese. E’ basata a Pechino, dotata di un capitale di $100 miliardi di dollari ed ha come obiettivo il finanziamento di progetti per lo più infrastrutturali nell’area asiatica (e in prospettiva africana). L’Italia, insieme ad un nutrito gruppo di altri paesi europei, è tra i soci fondatori della Banca e ne è il 10° azionista con il 2,66% del capitale. Attualmente gli stati membri sono 97. Alla AIIB non aderiscono né gli Stati Uniti né il Giappone il che, in alcuni comparti, aumenta le possibilità di successo nell'aggiudicazione di gare e forniture da parte di imprese italiane.

Si valuta che l’area (compreso Pacifico e Medio Oriente) abbia un fabbisogno di infrastrutture stimato in circa $1,7 trilioni di dollari da qui al 2030, costituendo l’area del pianeta a più alto tasso di crescita. Il portafoglio di investimenti è in costante crescita. Alla fine del 2018, erano stati approvati progetti per oltre 7,5 miliardi di dollari in 13 paesi membri, con 35 progetti infrastrutturali dai trasporti, all'energia, alle telecomunicazioni fino allo sviluppo urbano. L'AIIB detiene il 40% di progetti stand-alone e il 60% in cooperazione con altre banche multilaterali di sviluppo (co-financing). Nel giro di soli tre anni, i membri della Banca sono passati da 57 a 97. In prospettiva la AIIB prevede di investire tra 3,4 e 4,5 miliardi di dollari in 15-20 progetti nel corso del 2019, per lo più' con progetti indipendenti.

 

Per motivi organizzativi, l’iscrizione al workshop in ICE Agenzia è obbligatoria al seguente link:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdRb_4alrrY5qhChq0HbVCfb-NCzkucq_6RRIVCcucNr3Bt4A/viewform

In allegato il programma del seminario.


Si informa inoltre che come follow up dell'incontro verrà promossa la partecipazione all'Annual Meeting della Banca, che si terrà quest'anno in Europa (Lussemburgo) il 12 e 13 luglio prossimi. La partecipazione consentirà di incontrare i bankers, presentare la propria expertise e approfondire la pipeline dei progetti.

La registrazione per l'Annual Meeting AIIB deve essere effettuata entro il 14 giugno 2019 al seguente link:
https://www.aiib.org/en/news-events/events/annual-meeting/overview/index.html


Si prega di dare notizia dell'avvenuta registrazione sia all'uno che all'altro evento a partnership@assafrica.it.

Con i saluti più cordiali

 


 

Allegati


INIZIO

SEGUICI

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.