Seminario su Banca dati appalti, DURC e Quota 100

lunedì 17 giugno 2019 dalle 09:00 alle 13:00 Sala ''U. Gianformaggio'' – Confindustria Siracusa

BANCA DATI APPALTI
La normativa in materia di responsabilità solidale e di intervento sostitutivo negli appalti crea da anni notevoli difficoltà alle aziende. Da qui la necessità d’introdurre dei meccanismi che aiutino il committente ad avere la certezza non solo degli adempimenti che la legge pone a suo carico ma anche di quelli assegnati alle imprese appaltatrici.
Confindustria si è fatta promotrice di una verifica con l’INPS circa la sostenibilità per le imprese e la fattibilità (sia in termini organizzativi che finanziari) di una procedura informatica per la verifica della regolarità del singolo appalto.
La procedura , definita Banca dati appalti, è volontaria ed è partita in via sperimentale con successo nel 2018 .

 

Novità DURC - Procedura VERA
Questa nuova procedura - in fase sperimentale - permette di fare una simulazione del DURC on line, in qualunque momento e a prescindere che vi sia o meno un DURC regolare in corso di validità. Ciò permetterà di interrogare VERA in qualsiasi momento ed ottenere una simulazione del DURC on line. In questo modo si potranno individuare in anticipo le criticità o le eventuali irregolarità, così da sanarle in anticipo in vista della richiesta effettiva del DURC.

 

QUOTA 100 ED ALTRE DISPOSIZIONI PENSIONISTICHE
La c.d. “pensione Quota 100”, in via sperimentale per il triennio 2019-2021, prevede la sospensione fino al 2026 dell’applicazione del meccanismo della speranza di vita per le pensioni anticipate.
Si è inoltre previsto per gli iscritti all’INPS dal 1° gennaio 1996 la facoltà di riscatto di periodi antecedenti alla data di entrata in vigore del Decreto Legge, non soggetti a obbligo contributivo e che non siano già coperti da contribuzione, nella misura massima di 5 anni.
I datori di lavoro privati possono sostenere l’onere per il riscatto, destinando a tal fine i premi di produzione a questo spettanti (premi deducibili dal reddito).
Viene infine contemplata la possibilità per i Fondi bilaterali di solidarietà di erogare una prestazione che “accompagni” i lavoratori alla pensione Quota 100 attraverso l’erogazione di un assegno straordinario entro il 31 dicembre 2021.


Programma dei lavori:


Saluti
Diego Bivona - Presidente Confindustria Siracusa

 

Scopo della procedura INPS Banca dati appalti e sue caratteristiche
Daniela Silvestris - Dirigente Entrate DG INPS
Massimo Rosati - Ispettore INPS

 

Novità DURC
Daniela Silvestris - Dirigente Entrate DG INPS


Quota 100 ed altre disposizioni pensionistiche
Maria Magri - Responsabile Previdenza - Area Lavoro, Welfare e Capitale umano Confindustria

 

Dibattito

 

Ore 13,00 - Chiusura lavori

 


Indietro


INIZIO

SEGUICI

Powered by Xonex
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.